top of page

Pure Air Zone e i dentisti - La storia continua...

È proprio vero, i dentisti ci lasciano a bocca aperta. Letteralmente.

Questo però espone costantemente sia loro che i pazienti al rischio di contaminazione incrociata.

Proprio per mitigare questo pericolo, ben chiaro da anni a questa categoria di professionisti, è iniziata qualche anno fa la “liason” fra il Dottor Curtarello e Pure Air Zone, che adesso si arricchisce di una nuova e interessante puntata.


Chi è il protagonista? Ecco il Dott. Curtarello


Ma prima di raccontarvi cosa è accaduto nelle scorse settimane, facciamo un passo indietro per scoprire la storia del Dottor Curtarello, rinomato dentista, pioniere tra i dentisti Pure Air Zone.


Il Dottor Stefano Curtarello, laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria a Milano nel 1991, per diversi anni si è occupato come consulente presso altri studi odontoiatrici, di conservativa, endodonzia, protesi, chirurgia orale e implantologia, utilizzando tecniche chirurgiche mini invasive.


Da venti anni è titolare dello Studio Odontoiatrico che porta il suo nome e si trova a Sesto San Giovanni alle porte da Milano, dove si utilizzano le tecniche più avanzate e innovative nel campo dell’odontoiatria.


Dentisti Pure Air Zone

Un pioniere tra i dentisti Pure Air Zone


Come ci ha già raccontato in questo video, girato dopo i primi mesi di esperienza con Pure Air Zone.


La mia priorità è sempre stata quella di tutelare la salute non solo dei miei pazienti, ma anche dei miei collaboratori. Ho scoperto il bioreattore U-Earth che, in assonanza con la mascherina biotecnologica, sposa la stessa filosofia biologica, quindi ho voluto provarlo subito.”


Il Dottor Curtarello ha sempre creduto nella nostra tecnologia, per questo, da oltre 3 anni, ha scelto per il suo studio il sistema Pure Air Zone, sia per proteggere i suoi pazienti e i suoi collaboratori, sia per contribuire attivamente alla salvaguardia dell’ambiente.


La novità? Il dottore rilancia e punta su U-Lamp


Il Dottor Curtarello ha deciso di fare un passo in più e ha integrato la propria Pure Air Zone con U-Lamp.


È noto, da tempo, che i raggi UV sono in grado di distruggere gli agenti patogeni, ma gli effetti collaterali sono sempre stati considerati gravi. Motivo per cui li si usa moltissimo - anche per sterilizzare i ferri chirurgici - ma non in presenza delle persone.


Lo speciale schermo di cui è dotata U-Lamp consente di intrappolare e schermare le radiazioni che danneggiano pelle e occhi, lasciando passare solo le lunghezze d'onda non dannose.

U-Lamp, infatti, è una lampada germicida di ultima generazione, sicura per la pelle, che I vantaggi sono tanti, a partire dalla salute e sicurezza dei pazienti, dello staff e del dottore in persona: ce li facciamo raccontare direttamente da lui, in questo nuovo video. e diretto l'aria, gli oggetti e le superfici di un ambiente, anche in presenza di persone, rendendo gli spazi nuovamente sicuri.


U-Lamp, che sfrutta una particolare frequenza di dei raggi UV (UVC a 222 nm) ed un filtro protettivo, è efficace contro virus, batteri, muffe e altre fonti di contaminazione.


Quali sono i vantaggi, per un dentista, nel diventare Pure Air Zone?


I vantaggi sono tanti, a partire dalla salute e sicurezza dei pazienti, dello staff e del dottore in persona, ma non solo. Avere un impatto misurabile sulla decontaminazione dell'aria del pianeta e promuovere il proprio brand, distinguendosi sensibilmente dalla concorrenza. Ma chi meglio del dottore può raccontarcelo? Ecco un nuovo video.



Contattaci - o contatta il Dottor Curtarello - se hai uno studio dentistico, uno studio medico o uno studio che eroga prestazioni sanitarie e vuoi saperne di più. Siamo qui per te.


Dentisti Pure Air Zone





9 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page