top of page

3 Tool per Coinvolgere i Dipendenti sulla Sostenibilità



Abbiamo già parlato di quanto sia fondamentale per le aziende avere una strategia chiara e concreta, capace di coinvolgere le proprie persone riguardo a temi più ampi come la sostenibilità. Solo in questo modo si possono raggiungere gli obiettivi preposti, mantenere e attrarre sempre nuovi talenti che sono indispensabili per il successo aziendale.


Ma non basta tracciare il sentiero, bisogna anche percorrerlo tutti insieme. C’è bisogno che tutti siano motivati e coinvolti, perché sono i lavoratori ad avere il ruolo cruciale.

Molto più facile a dirsi che a farsi. Per questo motivo negli anni, sono sorte realtà che aiutano le aziende a coinvolgere i propri dipendenti, attraverso - ad esempio - esperienze, gamification, app e tool. 


Il bello di tutto questo? Ci si può divertire, si possono apprendere cose nuove, e soprattutto si può fare qualcosa di veramente positivo per se stessi, per la propria azienda e per il pianeta.


Di seguito, 3 esempi di strumenti per ingaggiare il proprio team su progetti di sostenibilità proposti da : Ecochallenge, Up2You e noi di U- Earth.


Ecochallenge


Chi è Ecochallenge

Ecochallenge è un'associazione ambientalista no-profit che coinvolge le persone in azioni quotidiane per il clima, con l'intento di ispirare un cambiamento a lungo termine nei loro comportamenti. Da 30 anni Ecochallenge.org offre a singoli e organizzazioni Discussion Books ed Ecochallenges online come modo per saperne di più sulle questioni ambientali, sul nostro legame con esse e su nuovi modi di agire che fanno la differenza.


“Noi di Ecochallenge.org lavoriamo con centinaia di aziende e organizzazioni per coinvolgere i dipendenti nell'educazione alla sostenibilità. La cosa più stimolante è vedere cosa succede quando i dipendenti si uniscono per generare una trasformazione sostenibile nel loro posto di lavoro” racconta Liz Zavodsky Executive Director di EcoChallange.


Secondo la sua esperienza, Liz afferma che iniziative mirate a coinvolgere i dipendenti riguardo la sostenibilità, generino un maggiore senso di appartenenze e fierezza, nonché più elevati livelli di soddisfazione:


“Il coinvolgimento dei dipendenti è fondamentale per qualsiasi trasformazione aziendale sostenibile, perché sono i dipendenti a fare il lavoro, a generare idee, a rendere possibile ciò che sembra impossibile.


Quando le aziende sostengono l'impegno dei dipendenti nei programmi di business sostenibile, abbiamo riscontrato un maggior livello di soddisfazione dei dipendenti, una maggiore comunicazione e una sensazione d'orgoglio per il marchio per cui lavorano."





Il potere dell’impatto collettivo

EcoChallenge organizza ogni mese dei percorsi attraverso i quali i singoli individui possono produrre un impatto sostenibile. Molte aziende li sperimentano con successo, e succede frequentemente che i risultati superano i confini della sostenibilità ambientale, riversandosi positivamente in ogni ambito aziendale. 


Come ci ha raccontato Mike Train, Emerson’s Chief Sustainability Officer:


"Siamo assolutamente entusiasti dei risultati dell’ Earth Month Ecochallenge di quest'anno. 


Abbiamo voluto sponsorizzare l'evento perché sappiamo che l'Ecochallenge è divertente, inclusiva e basata sulla scienza, ma il livello di coinvolgimento e di entusiasmo dei nostri dipendenti è andato ben oltre le mie aspettative. 


Dal nostro team in Romania che ha piantato alberi, a chi ha raccolto rifiuti su una spiaggia del Qatar, dai test drive di veicoli elettrici presso il nostro stabilimento in Costa Rica a un evento di scambio di vestiti e piante in Svezia - oltre a tanti altri team che si sono uniti per agire- la creatività e l'energia degli oltre 4200 dipendenti Emerson di tutto il mondo è stata semplicemente fantastica. 


L'Ecochallenge ha rafforzato il senso di condivisione degli obiettivi e la sensazione che ogni singolo dipendente, a prescindere dalle mansioni svolte, possa imparare e contribuire in modo significativo al raggiungimento di questi ultimi.”


Up2You


Chi è Up2you

Up2You è la greentech certificata B Corp che rende aziende e organizzazioni protagoniste nella lotta al cambiamento climatico e le accompagna in percorsi personalizzati verso la sostenibilità ambientale.


Up2You fornisce un supporto completo in ogni fase del percorso di sostenibilità: dal calcolo e riduzione della carbon footprint aziendale, ad aspetti come comunicazione, certificazioni, formazione e coinvolgimento del personale.


Sfruttando l'innovazione tecnologica e l’esperienza del team, Up2You adotta un approccio all'avanguardia nel settore e consente di sviluppare una strategia climatica combinando gli elementi più efficaci al raggiungimento degli obiettivi di ciascuna azienda.


La chiave per la sostenibilità aziendale: il team

In base all’esperienza di U-Earth, per una organizzazione sarà difficile raggiungere i propri obiettivi, se non condivisi da chi dovrebbe aiutarla a farlo. Per le persone, sarà difficile dare il meglio di sé per qualcosa che non condividono o per cui non vengono ingaggiate adeguatamente.


Niccolò Crippa, Content Analyst in Up2You, concorda appieno con quanto sopra, sul ruolo cruciale dei team, e sente di condividere in toto le nostre parole:


Siamo molto d'accordo con il pensiero di U-Earth e, anzi, vorremmo mettere un ulteriore accento sull’engagement.


Non ci può essere un percorso di sostenibilità senza engagement

Secondo Nicola, non può esistere un percorso di sostenibilità aziendale che abbia successo, senza il coinvolgimento attivo dei lavoratori. Ci ha infatti detto:


“Molte aziende che iniziano un percorso di sostenibilità non si preoccupano di coinvolgere il personale nell’iniziativa, ritenendo questa attività secondaria e

limitando decisioni e azioni ai vertici aziendali.

Secondo la nostra esperienza, però, è proprio quando il personale è allineato e coinvolto nel percorso di sostenibilità intrapreso dall’azienda, che si ottengono i maggiori risultati e si raggiungono gli obiettivi desiderati.”


Il rapporto causa - effetto sembra essere in realtà molto intuitivo:

“Gran parte delle attività di riduzione delle emissioni che un’azienda può mettere in atto dipendono proprio dalle azioni di tutto il personale. È logico, quindi, che più la popolazione aziendale è coinvolta (e formata) nelle attività di sostenibilità in atto, più sarà facile ridurre la carbon footprint aziendale."





Coinvolgere attraverso la gamification

Up2You ha anche una web app, PlaNet, disegnata per unire formazione e coinvolgimento sfruttando la gamification.

News, quiz, sfide pratiche e contenuti personalizzati sulla sostenibilità permettono all’azienda di sensibilizzare le persone, formarle e aumentare il tasso di engagement.


Attraverso la gamification, le persone riescono ad interiorizzare più naturalmente comportamenti e pratiche sostenibili e a trasportarle nella vita quotidiana dell’azienda.


A tal proposito, Sara Carollo, People&Culture Specialist in Atlantic Technologies, azienda in cui PlaNet è stata utilizzata, ha detto:


“Abbiamo scelto di partecipare a PlaNet perché volevamo creare un’abitudine nei nostri dipendenti e nei nostri colleghi, per cui abbiamo pensato che fosse il progetto più adeguato alla nostra esigenza. 

Sia a livello di team building che a livello di nuove consapevolezze, vediamo la differenza in azienda: in sala break le persone parlano di dove buttare cosa, delle missioni e delle nuove abitudini che hanno portato nella loro vita dopo questo percorso. 


Rimarrà più conoscenza, nuovi modi di affrontare i piccoli gesti quotidiani e un grande spirito di team. Quindi, effettivamente, in azienda rimane quello che stavamo cercando!


Grazie alla tecnologia PlaNet quindi, Atlantic Technologies ha avuto modo di coinvolgere, sensibilizzare e formare il personale su diverse tematiche di sostenibilità, riducendo anche le proprie emissioni di CO2 grazie alle iniziative messe in atto dai dipendenti.


Diventa un Pure Air Hero con l’App Pure Air Zone


Anche noi di U-Earth abbiamo deciso, nel 2022, di lanciare l’App Pure Air Zone per dare finalmente la possibilità alle persone di fare un passo concreto per difendersi dall’inquinamento, soprattutto quello dell’aria.



Cosa puoi quindi fare tu con questa app? 


Pure Air Zone App ti permette di controllare la qualità dell’aria intorno a te, trovare zone di aria pulita nelle nostre Pure Air Zone presenti sulla mappa, e indicare i posti dove vorresti respirare aria pulita, come il bar sotto casa, la palestra o il tuo ristorante preferito.


Ma non solo: l’app ti permette di:

  • Imparare, tramite “pillole” sul mondo della sostenibilità e del benessere

  • Connetterti con altri Pure Air Heroes della community

  • Creare un impatto attraverso azioni giornaliere, seguendo dei facili consigli

  • Guadagnare punti, scalare la classifica mondiale e candidarti per i premi in arrivo

  • Ispirare altri ad attivarsi contro il cambiamento climatico, invitando il tuo network ad unirsi alla rivoluzione contro l'inquinamento dell’aria


Basta il 3,5% della popolazione per scatenare un vero cambiamento. E prendere posizione è più facile di quanto tu creda. Scaricando questa app, tutti possono iniziare a fare la differenza, a partire da oggi.


Conclusioni

In questo articolo abbiamo posto l’enfasi sulla necessità per le aziende di tracciare una strategia chiara e di coinvolgere i propri collaboratori per abbracciare la sostenibilità. Ti abbiamo mostrato anche dei modi pratici per farlo ed esempi concreti di chi cura e intraprende percorsi del genere. A te non basta che mettere sul piatto la volontà di dare una svolta sostenibile a te stesso, alla tua azienda e al pianeta.







35 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page