top of page

U-Earth Partner Ufficiale del Nastro Rosa Tour | Marina Militare

Aggiornamento: 7 lug

Siamo felici di annunciare che U-Earth è il Partner Ufficiale del Marina Militare Nastro Rosa Tour, fornendo "l'intera vela" in un tour con le tre discipline fondamentali: Kite Foil, Offshore e Inshore.

U-Earth barca Nastro Rosa

Il Nastro Rosa Tour d'Italia è una collaborazione fondamentale volta a sensibilizzare il pubblico sull'importanza di investire nella decontaminazione dell'aria il prima possibile, grazie a iniziative concrete come una Pure Air Zone.


Ecco alcune informazioni su questa partnership tra Nastro Rosa e U-Earth

  • Aria e vento sono due facce della stessa essenza: ciò che respiriamo.

  • La vela è intrecciata con la natura, la base della nostra biotecnologia.

  • Tecnologia, rispetto per la natura e miglioramento continuo sono valori che condividiamo con le organizzazioni degli eventi.

Come dice Joao Fernandes, Partnership Lead:


"Un evento focalizzato sulla valorizzazione del vento e della vela in tutte le sue manifestazioni ci è sembrata l'opportunità giusta per diffondere il nostro scopo: l'aria pulita come un diritto universale. Tra le altre cose, siamo lieti di condividere il nostro stand con Waving Meadow, il nuovo movimento per la protezione della posidonia, dato i nostri progetti e investimenti imminenti sul miglioramento delle alghe."


U-Earth sarà presente attraverso la sponsorizzazione di due barche, Double Mix Offshore e High Performance, e del team di due giovani e promettenti velisti - Michaela Robinson e Syianda Vato - in linea con i valori di U-Earth, che includono inclusione e sviluppo del talento. Forza Team U-Earth!


Durante tutte le 8 tappe, U-Earth fornirà Pure Air Zones al Villaggio dell’Ospitalità a terra.

È lì che gli ospiti potranno respirare aria pulita, grazie a un sistema di purificazione dell'aria biotecnologico capace di misurare la qualità dell'aria in tempo reale e segnalare eventuali discrepanze in caso di condizioni patologiche, nel qual caso verranno prese misure appropriate.


Consideriamo questo come un ulteriore passo nella costruzione delle Pure Air Zones, una comunità globale di aziende e organizzazioni di tutto il mondo che utilizzano la tecnologia U-Earth per aiutare a decontaminare l'aria, creando un ambiente migliore e più sano per tutti.

U-Earth fornirà inoltre agli atleti e allo staff un'edizione speciale di U-Mask.


U-Mask ha introdotto un nuovo concetto, combinando stile, performance, comfort e impatto socio-ambientale. Il Nastro Rosa Tour si unisce alla già lunga lista di organizzazioni sportive che hanno scelto U-Mask: W Series, varie squadre di Formula 1, Red Bull KTM Factory Racing, SailGP, Urania Basket Milano e Sky Tempesta Racing.


Riccardo Simoneschi, Procuratore Generale SSI Sport & Events, ha dichiarato: "Siamo particolarmente felici di questa partnership: il progetto Pure Air Zone di U-Earth ha una visione 'concretamente ambiziosa' che condivide valori importanti con il nostro modo di intendere la vela: tecnologia, rispetto per la natura, miglioramento continuo."


Dopo le regate di Genova del 26, 27 e 28 agosto, il Nastro Rosa Tour si sposterà in altre 7 città fino ad arrivare, il 24 settembre, a Venezia dove la competizione si concluderà il 26 settembre.



Partecipa alla community Pure Air Zone di U-Earth


156 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page